venerdì 10 ottobre 2014

Dolci dopo il tiggì del 10 ottobre 2014: Foresta Nera di Luca Montersino

PROVA A SPECCHIO - LA FORESTA NERA DI LUCA MONTERSINO


Oggi a Dolci dopo il tiggì del 10 ottobre 2014 vediamo un tipico dolce tedesco ovvero la foresta nera, che si presenta come una torta assai complesso che dovranno preparare sia Vincenzo che Anna Maria.

INGREDIENTI



PREPARAZIONE

  • Unire alla crema pasticcera il cioccolato tiepido (50°C) e mischiare con una frusta a mano (se notate che si straccia non vi preoccupate perché dopo ritornerà normale);
  • Aggiungere la panna sedimentata e mescolare solo con un po' girando energicamente;
  • Aggiungere il resto della panna e girare dal basso verso l'alto;
  • Preparare il pan di spagna di forma tonda ( mezzo chilo di uova, mezzo chilo di zucchero e mezzo chilo di farina e sostituire 100 g con il cioccolato nel caso si voglia quello cacao);
  • Preparare la bagna e poi bagnare il pan di spagna;
  • Asciugare per bene le amarene dallo sciroppo e poi sistemarle sulla torta;
  • Sistemare la crema in un sac-a-poche e poi sistemare prima lungo il bordo e poi verso il centro;
  • Stendere la crema creando uno strato abbastanza omogeneo;
  • Sistemare sopra l'altro pan di Spagna;
  • Montare la panna con lo zucchero semolato nella planetaria fredda;
  • Unire anche il kirsch;
  • Nel frattempo, aprire le bacche in lungo ed unire alla panna che monta;
  • Inzuppare ancora l'ultimo strato del pan di Spagna;
  • Sistemare sopra la panna e poi passare in abbattitore o 2 ore di freezer e poi far scongelare in frigo;
  • Montare ancora un altro po' la panna per fare le decorazioni sopra;
  • Sistemare la panna in un sac a poche con una bocchetta saint honoré;
  • Fondere il cioccolato e poi prendere una teglia che è stata lasciata in freezer;
  • Mettere sopra il cioccolato e spatolarlo e poi creare delle onde di cioccolato e poggiarlo su una teglia fredda e passare in frigo per mezz'ora così poi da posizionare sul dolce;
  • Sistemare la panna montata in un sac-a-poche;
  • Terminare con la panna e poi nel centro il cioccolato e zucchero a velo;
CONSIGLIO PER PREPARARE IL DOLCE:

1 commento:

  1. quanto vorrei saperla fare, sembra una bomba di bontà!

    RispondiElimina